Torta di Mele, la torta più classica preparata con farina tipo 2.

  • Difficoltà: Facile.
  • Preparazione: 20 minuti.
  • Cottura: 50 minuti.
  • Adatto a Vegani

La torta di mele è un classico dei dolci fatti in casa ed è sempre apprezzata, ne esistono mille versioni ed ogni preparazione ha un gusto diverso!
Ti proponiamo la nostra ricetta con i prodotti Amore Terra, puoi seguire le nostre indicazioni ma puoi anche modificarla per creare una tua variante.

Ingredienti:

  • 200 g farina tipo 2
  • 50 g fiocchi di miglio (più un pochino per la teglia)
  • 50 g farina integrale di riso
  • 60 ml di olio di mais spremuto a freddo
  • 40 g di zucchero integrale di canna tipo mascobado
  • 3 mele (meglio a pasta compatta e non troppo acidula)
  • 50 ml circa di latte di soia
  •  limone (succo più buccia grattugiata)
  • 1 bustina di cremor tartaro (lievito istantaneo x dolci)
  • cannella

Preparazione:
Per preparare la Torta di mele per prima cosa taglia le mele a fettine sottili.
Prendi una terrina e versa le farine, i fiocchi di miglio, lo zucchero (120g), il lievito, la cannella.
Aggiungere 3/4 di una mela frullata, la scorza grattugiata del limone.
Prendi una caraffa e versa gli ingredienti liquidi: olio, latte di soia, succo limone.
Ora aggiungi gli ingredienti liquidi della caraffa agli ingredienti secchi della terrina ed inizia a mescolare fino a quando ottieni un composto omogeneo e morbido, se non è sufficentemente morbido, aggiungi un po’ di latte di soia.

Adesso prendi la tortiera ed inizi ad ungere l’interno, poi, prima di versare il composto, cospargi con i fiocchi di miglio la tortiera unta, infine versa il composto.
Ricopri il composto con le fettine di mele che avrai tagliato, cercando di farle penetrare per metà nel composto stesso, crea un effetto decorativo ad esempio a raggiera in questo modo sarà anche bella da vedere.

Infine cospargi la superficie delle mele con lo zucchero avanzato e poi inforna la torta nel forno già caldo a 180°C per circa 50 minuti . Prima di sfornarla fai sempre la prova dello stecchino per vedere se rimane asciutto.
Servi la torta di mele ancora tiepida!

Un’idea in più per arricchire di sapore la torta di mele:
Puoi arricchire l’impasto con della frutta secca, ad esempio pinoli, nocciole, mandorle, ecc..

Se vuoi dare un aspetto laccato alla torta, invece di cospargere le mele con lo zucchero di canna, a fine cottura spennella la torta di mele con acqua e malto.

Conservazione
La torta di mele si conserva per 3-4 giorni in un contenitore ermetico o sotto una campana di vetro, in questo modo rimane morbida come quando l’hai cotta.

 

La torta di mele non annoia mai, ne esistono mille versioni, sempre con gusto diverso, è questo il suo segreto!

Torta-di-mele

 

Fonte: AmoreTerra

Mondo del Consumo